concerti di presentazione del nuovo CD Menhir

[rinviato a data da destinarsi] | Padova | Carichi Sospesi

[rinviato a data da destinarsi] | Venezia | Ateneo Veneto

[rinviato a data da destinarsi] | Bassano del Grappa (VI) | Libreria Roberti

Come si può ben immaginare le presentazioni del nostro disco Menhir sono tutte rinviate a data da destinarsi, alla luce dell’emergenza Covid-19. TBA, to a date to be assigned. Non vi nascondiamo che non vediamo l’ora di sederci su un palco, fianco a fianco, e iniziare a suonare per un bel pubblico, attento e curioso. C’è molta musica nuova del nostro quartetto che abbiamo fatto appena in tempo ad accennare dal vivo, ma che per fortuna è ben fissata dal nostro lavoro discografico.

La nostra musica ora la vediamo lì, sui nostri strumenti, negli scatoloni pieni di cd, in attesa, un po’ impaziente. Sui social, su Youtube e Vimeo, l’abbiamo confezionata con i teaser ed i video nati dalla vena espressiva di Luca, che non contento di suonare oud, liuto barocco e scrivere splendida musica, si è riscoperto videomaker. E’ un modo per dirvi che ci teniamo, a voi ed alla nostra musica.

E se un nostro amico, una persona di quel pubblico che ci segue da tempo, avesse voglia di sostenerci? Cosa può fare? Più o meno quello che ha fatto prima di questo momento particolare. I modi di dare vita alla musica rimangono e rimarranno sempre gli stessi. Ma ogni gesto ora acquista un significato più forte, e per questo vi invitiamo a farlo.

Ascoltate la nostra musica! Grazie ad un lavoro attento di Visage Music e di Claudio Carboni che ha creduto in noi e nel nostro progetto, che ha prodotto e distribuito Menhir, siamo presenti su tutte le piattaforme digitali, da Youtube ad iTunes, da Spotify a Deezer. Non c’è che l’imbarazzo della scelta. E se volete toccarla con mano, quella musica, acquistate i nostri cd. Altrettanto, sono reperibili in rete, e potete farli vostri con un click.

E se ancora non vi basta, beh, allora la cosa migliore da fare è condividere la nostra musica con le persone che ancora non ci conoscono! E’ un modo semplice ma potente per mantenere vivo un dialogo e far sentire la nostra presenza.

Un saluto a tutti, sperando di poterci vedere presto ad un concerto

New Landscapes